Compagnia Lyria presenta la seconda edizione del Progetto DanzAbile, manifestazione di danza contemporanea che propone iniziative rivolte a tutti e dedicate all’integrazione tra diverse abilità.
In programma da ottobre 2009 a gennaio 2010 sei giornate di seminario, quattro jam session, due spettacoli, ventisei laboratori nelle scuole e attività di studio, ricerca e produzione, con l’obiettivo di progettare spazi concepiti come insoliti e originali luoghi d’incontro che possano stimolare la capacità dei partecipanti, guidati da riconosciuti artisti professionisti, di rendersi protagonisti di esperienze fortemente creative.

L’iniziativa gode del contributo di Fondazione della Comunità Bresciana e dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Brescia, del patrocinio dell’Assessorato ai Servizi Sociali e Politiche per la Famiglia del Comune di Brescia e della Circoscrizione Centro ed è realizzata in collaborazione con le Circoscrizioni Nord, Ovest e Sud del Comune di Brescia.

Direzione artistica Giulia Gussago
Organizzazione Claudia Bicelli, Monica Cinini e Sonia Ognissanti
Responsabile tecnico Matteo Colli
Ufficio stampa e comunicazione Eleonora Brambilla
Fotografia Daniele Gussago



Seminari
Dentro gli occhi cosa resta_n.1
condotto da Giulia Gussago (Brescia)

Quando: sabato 28 novembre ore 14.30-18.30 e domenica 29 ore 10.00-17.00
Dove: SpazioLyria, via Tosoni n.19, Brescia
Quota di partecipazione € 90, (per chi aderisce al seminario n.1 e n.2 € 130), prenotazione obbligatoria
Info e iscrizioni: Sonia Ognissanti 339 7978001

Dentro gli occhi cosa resta_n.2
condotto da Laura Scudella (Venezia)

Quando: sabato 12 dicembre ore 14.30-18.30 e domenica 13 ore 10.00-17.00.
Dove: SpazioLyria, via Tosoni n.19, Brescia
Quota di partecipazione € 90, prenotazione obbligatoria
Info e iscrizioni: Sonia Ognissanti 339 7978001

Seminari intensivi di danza contemporanea delle durata di dieci ore ciascuno rivolti a giovani e adulti abili e diversamente abili. Il primo è a cura del direttore artistico di Compagnia Lyria Giulia Gussago, mentre il successivo seminario è condotto da Laura Scudella (Venezia), danzatrice professionista che da diversi anni opera proponendo tecniche di danza rivolte all’integrazione fra diverse abilità in numerose esperienze sul territorio nazionale.
I percorsi prevedono attività ed esercizi pratici relativi alla sperimentazione del movimento creativo e uno studio della modalità espressiva non verbale. Attraverso la sperimentazione dello spazio, del ritmo, delle dinamiche motorie e soprattutto attraverso il lavoro di coppia e di gruppo i partecipanti imparano a scoprire le proprie potenzialità e a riconoscere il proprio corpo come mezzo di relazione e comunicazione sviluppando spontaneità, intuizione e fantasia.
Per partecipare alle lezioni non è richiesta alcuna conoscenza specifica. Prenotazione obbligatoria.


Spettacolo
Mosaico di danze

Quando: domenica 13 dicembre alle ore 21
Dove: Teatro Arcobaleno, via L.Manara 26, Brescia

Quando: giovedì 4 febbraio 2010 alle ore 21
Dove: Teatro di via Livorno, via Livorno 7, Brescia
Ingresso libero

Coreografie Giulia Gussago, Cristina Salmistraro e Laura Scudella
Danzano Cristiana Azzani, Claudia Bicelli, Matteo Fratus, Greta Ghidini, Giulia Gussago, Luisella Masserdotti, Sonia Ognissanti, Marta Olivari, Silvia Preti e Luca Stelitano.

Lo spettacolo Mosaico di danze, esito conclusivo delle attività creative condotte nel corso dell’intera manifestazione, è composto da tre coreografie firmate da altrettante danzatrici provenienti da diverse esperienze professionali: Giulia Gussago (Brescia), direttore artistico di Compagnia Lyria, Laura Scudella (Venezia), già danzatrice della Compagnia Abbondanza-Bertoni e dell’Academy Isola Danza diretta da Carolyn Carlson presso la Biennale di Venezia, e Cristina Salmistraro (Milano), coreografa che ha condotto negli ultimi quindici anni un’intensa attività creativa in Francia e in Brasile. Mosaico di danze intende promuovere un messaggio di possibilità di condivisione dei processi creativi e di eventi performativi tra persone con diverse abilità ed esperienze artistiche.


Jam Session

Quando: 24 ottobre, 21 novembre, 19 dicembre 2009 e 30 gennaio 2010 ore 15.00 alle 18.00
Dove: Piastra Pendolina, via Ragazzi del ’99, Brescia
L’ingresso è libero

Le jam session sono incontri di danza e musica dal vivo aperti a coloro che hanno un forte interesse nella sperimentazione del movimento e delle possibilità espressive del corpo al di fuori di schemi codificati. Caratteristica fondamentale della jam è l’improvvisazione, ovvero la possibilità di muoversi creativamente all’interno di regole condivise, sia predefinite sia elaborate nell’arco del processo. Proprio per questa sua peculiarità la jam offre ai partecipanti l’opportunità di esprimersi a diversi livelli nel medesimo contesto, ognuno secondo le proprie conoscenze e strumenti, generando così uno scambio vitale e autenticamente creativo.


DanzAbile Scuola

DanzAbile 2ª edizione accoglie laboratori di danza in ventisei classi di scuole primarie e secondarie di Brescia in cui sono presenti alunni diversamente abili. In occasione dell’ultimo incontro di ogni laboratorio è prevista una lezione dimostrativa gratuita aperta al pubblico. I laboratori sono condotti da Sonia Ognissanti (disabile in carrozzina, dottoressa in Scienze dell’Educazione, insegnante formatasi presso la scuola di Compagnia Lyria) e Cristina Salmistraro (coreografa e danzatrice di Milano che collabora con l’associazione per gli incontri settimanali in città).

DanzAbile Scuola è la sezione dedicata alla promozione e diffusione nel circuito scolastico della conoscenza delle profonde potenzialità educative insite nell’arte, e in modo particolare nell’esperienza della danza, sottolineandone l’importanza formativa, oltre che la valenza artistica.
La volontà di aprire la possibilità di una integrazione reale e concreta tra l’ambito educativo – formativo e quello artistico, si traduce in un progetto che risponde all’esigenza di coinvolgere sempre più attivamente il settore dell’istruzione e le agenzie educative sul territorio.


Attività di studio, ricerca e produzione

In ordine temporale questa è la prima fase del progetto e viene realizzata presso SpazioLyria in via Tosoni 19 a Brescia con incontri che coprono l’intero periodo della manifestazione, ovvero da ottobre 2009 a gennaio 2010, con cadenza settimanale il lunedì alle ore 19.00 alle 21.
Si tratta di attività di studio e ricerca rivolte a tutti, con particolare attenzione all’integrazione tra diverse abilità, nel corso delle quali viene prodotto un esito performativo da presentare nell’ambito della serata Mosaico di danze.
La conduzione è affidata a 2(Milano), danzatrice e coreografa che ha condotto negli ultimi quindici anni un’intensa attività creativa in Francia e in Brasile.