Per la prima volta dopo 8 anni del nostro progetto presso la Casa di Reclusione Verziano Brescia, l’esito finale non è uno spettacolo. Ai laboratori di danza contemporanea e scrittura creativa, svolti da gennaio a maggio 2019, hanno partecipato 19 detenute e detenuti e 18 liberi cittadini. Ci siamo incontrati a Verziano tutti i lunedì pomeriggio per 2 ore e un fine settimana al mese per 9 ore. Nello stesso periodo un gruppo di studio si incontrava in città per lanciare nuove idee di lavoro da esplorare insieme ai compagni di viaggio di Verziano.
Il valore del Progetto Verziano 8^ edizione è accresciuto dalla partecipazione di riconosciuti artisti che negli anni hanno collaborato con Compagnia Lyria, affiancati da giovani avviati alla professione nell’ambito delle arti visive e new media.
Nell’alternanza di presenze del gruppo di detenuti, molti dei quali nel corso del progetto hanno terminato la loro carcerazione, abbiamo raccolto immagini e scritti che costituiscono ora il documento di questo meraviglioso percorso attraverso una ricca molteplicità di varia umanità.

Vieni, vieni più vicino è il titolo del video che condensa i gesti e le parole emersi in questi 5 mesi di incontri, danze, attese, arrivederci, abbracci, racconti, commozione.

Nelle riprese compaiono inoltre, in qualità di testimoni, i rappresentanti di diverse istituzioni, collaboratori, amici e un’ex detenuta, conosciuta nel corso della nostra prima esperienza in carcere, che ora partecipa attivamente alla promozione del progetto in occasione delle conferenze che ogni anno vengono proposte in diversi Istituti scolatici.

Dal termine delle riprese a Verziano, durate 8 giorni, i nostri appuntamenti settimanali sono dedicati alla pratica di lezioni collettive di Metodo Feldenkrais® e alla preparazione di un piccolo dono riservato al pubblico che parteciperà alla proiezione del video.

Il Progetto Verziano 8^ edizione è realizzato da Compagnia Lyria e Ministero di Giustizia Casa di Reclusione Verziano Brescia. Gode del patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Brescia e Ordine degli Avvocati di Brescia, è realizzato grazie al contributo di Comune di Brescia, Fondazione ASM, Fondazione Banca San Paolo di Brescia, Rotary Club Brescia Manerbio e in collaborazione con CTB Centro Teatrale Bresciano, Cinema Nuovo Eden Brescia, Fondazione Brescia Musei, Accademia di Belle Arti Santa Giulia Brescia, CFP G. Zanardelli Brescia, APS Libertà @ Progresso e Extraordinario.



 Evento conclusivo del Progetto Verziano 8^ edizione

con la presenza dei detenuti e dei liberi cittadini che hanno partecipato al progetto e l’intervento dei rappresentanti delle Istituzioni che lo hanno sostenuto.

Dove: Cinema Nuovo Eden, via Nino Bixio n. 9, Brescia
Quando: giovedì 20 giugno 2019 ore 20.30

I posti disponibili presso il Cinema Nuovo Eden sono esauriti. Visto l’ampio numero di persone che non potrà accedere all’evento organizzeremo una replica dopo la pausa estiva. Chi desiderasse essere informato può scrivere una mail a: social@compagnialyria.it

Sarà nostra cura segnalarvi per tempo l’iniziativa. Grazie della vicinanza e della partecipazione al nostro amato Progetto Verziano!

Vieni
vieni più vicino

Regia Giulia Gussago

Direzione della fotografia Umberto Ottaviani

Musiche originali e sound design Fulvio Sigurtà

Con Emanuela Bonfanti, Annamaria Busi, Francesco Cancarini, Flavio D’Andrea, Oumar Diop, Angelo Facchi, Valentina Fanelli, Silvia Francesconi, Gentjan Gjoni, Verginica Nuta Ionescu, Beauty John, Caroline John, Sanda Florea Lacramioara, Luisa Lombardi, Maddalena Marcoli, Miroslav Marincovic, Lucia Mazzacani, Maila Moscara, Sara Panettella, Paola Pasolini, Roberto Peroni, Ndue Pjetri, Roberta Possi, Oriol Reateguy, Susi Ricchini, Anna Riviera, Mauro Ruta, Hava Seferovich, Giovanni Tassone, Elena Valente, Maria Giovanna Vezzola
Alessandra Zanelli, Elisabetta Zoni e Arturo Zucchi

Montaggio Celeste Lombardi

Riprese Celeste Lombardi e Umberto Ottaviani

Assistenti alle riprese Chiara Civettini e Francesco Dal Bello

Testimoni Adriana Barbu, Anna Buizza, Roberto Cammarata, Monica Cinini, Luciana Mattanza, Angelo Piovanelli, Giuseppe Salvinelli, Sandro Vazzoler, Monica Zanatta e Elena Zani

Fotografi di scena Daniele Gussago e Sabrina Schivardi

Conduzione laboratori creativi Giulia Gussago
con la collaborazione di Flavio D’Andrea e Valentina Fanelli

Assistenti di progetto Lucia Mazzacani e Susi Ricchini

Segreteria Sabrina Schivardi

Responsabile di progetto Angelo Piovanelli

Direzione organizzativa Monica Cinini

Direzione artistica Giulia Gussago

Un particolare ringraziamento al Direttore della Casa di Reclusione Verziano Brescia, Francesca Paola Lucrezi, al Comandante di reparto Commissario capo, Daniela Di Mase, al Responsabile dell’Area educativa, Silvia Frassine, e a tutto il personale dell’Istituto