Il Progetto Verziano 9^ edizione rappresenta un’evoluzione delle precedenti esperienze sia in termini di focalizzazione su specifici obiettivi che nelle modalità di realizzazione dei percorsi di laboratorio e degli eventi aperti alla cittadinanza.

Il Progetto Verziano 9^ edizione è realizzato da Compagnia Lyria e Ministero di Giustizia Casa di Reclusione Verziano Brescia. L’iniziativa gode del patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Consigliera di Parità Provincia di Brescia, AIIMF  Associazione Italiana Insegnanti Metodo Feldenkrais, CSEN Centro Sportivo Educativo Nazionale, Rotary Club Cortefranca Rovato. E’ realizzato grazie al contributo di Comune di Brescia, Ordine degli Avvocati di Brescia, Fondazione ASM Brescia, Fondazione Banca San Paolo di Brescia, Centrale del latte Brescia, Rotary Club Brescia Manerbio, Rorary Club Brescia Est e in collaborazione con CTB Centro Teatrale Bresciano, Cinema Nuovo Eden Brescia, Fondazione Brescia Musei, CFP G. Zanardelli Brescia, APS Libertà @ Progresso, Extraordinario, Valledoro Spa e Abaribi Srl



Carcere di Verziano: porte aperte alla città
insoliti incontri

Primo appuntamento

Domenica 16 febbraio 2020 un gruppo di liberi cittadini maggiorenni può trascorre insieme a noi una giornata presso la Casa di Reclusione Verziano Brescia, dove sono in corso le attività annuali di danza condotte da Giulia Gussago e di scrittura creativa condotte da Valentina Fanelli

Programma:
Sabato 15 febbraio ore 14.30 – 15.30: incontro in città con i partecipanti, per un’introduzione al progetto e alle corrette modalità di accesso in carcere

Domenica 16 febbraio ore 10.45 – 16.00: accesso alla Casa di Reclusione, azione performativa di benvenuto, attività di laboratorio condivisa, pranzo e riflessioni finali

Come fare per iscriversi?
E’ necessario inviare la richiesta di partecipazione ENTRO IL 31 GENNAIO 2020 a: social@compagnialyria.it

Indicare nella mail:
– nome e cognome
– luogo e data di nascita
– codice fiscale
– indirizzo di residenza
– numero di telefono

e allegare:
– scansione del documento d’identità in corso di validità (per le necessarie verifiche da parte della Casa di Reclusione)

A partire dal’11 febbraio 2020 coloro che saranno accreditati dalla Casa di Reclusione Verziano, verranno contattati per perfezionare l’iscrizione a Compagnia Lyria e versare un contributo a sostegno della realizzazione del Progetto Verziano 9^ edizione:
– quota associativa a Compagnia Lyria € 10 (valida fino al 31.08.2020)
– contributo per la giornata € 40
Verrà richiesta la sottoscrizione della liberatoria per l’utilizzo delle immagini che verranno realizzate durante la giornata.

I POSTI SONO LIMITATI.
Info: 391 7424229

Grazie a tutti coloro che, partecipando a questa iniziativa, offrono un aiuto al Progetto Verziano!


Secondo appuntamento

L’evento Carcere di Verziano: porte aperte alla città viene replicato domenica 19 aprile 2020 (incontro preliminare in città sabato 18 aprile), con le stesse modalità di iscrizione. La richiesta di partecipazione deve pervenire entro il 25 marzo.


Eventi pubblici

Due sono le occasioni offerte al pubblico per assistere ad azioni performative dei detenuti e dei cittadini che partecipano al Progetto Verziano 9^ edizione e alla proiezione del video Vieni, vieni più vicino, realizzato nel corso della precedente edizione del progetto.
Le serate sono arricchite dalle riflessioni di alcuni rappresentanti degli Enti partner e dei protagonisti di questa straordinaria esperienza.

Quando: giovedì 12.03.2020 ore 20.30 (ingresso del pubblico dalle ore 20)
Dove: Teatro Memo Bortolozzi, piazza Cesare Battisti n. 1, Manerbio (Bs)
Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

Quando: giovedì 09.04.2020 ore 20.30 (ingresso del pubblico dalle 20)
Dove: Cinema Nuovo Eden, via Nino Bixio n. 9, Brescia
Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

Azione performativa a cura di Giulia Gussago
Performer: Adriana Barbu, Riccardo Borboni, Annamaria Busi, Francesco Cancarini, Sabrina Da Ru’, Delia Dilta, Angelo Facchi, Valentina Fanelli, Lacrimioara Sanda Florea, Andrea Floriani, Silvia Francesconi, Annalisa Gatti, Gentjan Gjioni, Shkelzen Goseni, Verginica Ionescu, Caroline John, Maddalena Marcoli, Miroslav Marincovic, Luciana Mattanza, Lucia Mazzacani, Roberto Peroni, Antonia Piotti, Susi Ricchini, Loredana Riello, Anna Riviera, Mauro Ruta, Roberta Saiani, Hava Seferovic, Elisabetta Zoni e Arturo Zucchi

Vieni, vieni più vicino

Ideazione e regia Giulia Gussago
Direzione della fotografia Umberto Ottaviani
Musiche originali e sound design Fulvio Sigurtà
Con Emanuela Bonfanti, Annamaria Busi, Francesco Cancarini, Flavio D’Andrea, Oumar Diop, Angelo Facchi, Valentina Fanelli, Silvia Francesconi, Gentjan Gjoni, Verginica Nuta Ionescu, Beauty John, Caroline John, Sanda Florea Lacramioara, Luisa Lombardi, Maddalena Marcoli, Miroslav Marincovic, Lucia Mazzacani, Maila Moscara, Sara Panettella, Paola Pasolini, Roberto Peroni, Ndue Pjetri, Roberta Possi, Oriol Reateguy, Susi Ricchini, Anna Riviera, Mauro Ruta, Hava Seferovich, Giovanni Tassone, Elena Valente, Maria Giovanna Vezzola
Alessandra Zanelli, Elisabetta Zoni e Arturo Zucchi
Montaggio Celeste Lombardi
Riprese Celeste Lombardi e Umberto Ottaviani
Assistenti alle riprese Chiara Civettini e Francesco Dal Bello
Testimoni Adriana Barbu, Anna Buizza, Roberto Cammarata, Monica Cinini, Luciana Mattanza, Angelo Piovanelli, Giuseppe Salvinelli, Sandro Vazzoler, Monica Zanatta e Elena Zani
Fotografi di scena Daniele Gussago e Sabrina Schivardi
Conduzione laboratori creativi Giulia Gussago
con la collaborazione di Flavio D’Andrea e Valentina Fanelli


Progetto Verziano 9^ edizione

Direzione artistica Giulia Gussago
Conduzione laboratori creativi Giulia Gussago e Valentina Fanelli
Direzione organizzativa Monica Cinini
Responsabile di progetto Angelo Piovanelli
Segreteria Sabrina Schivardi
Assistenti di progetto Lucia Mazzacani e Susi Ricchini
Reportage fotografico Daniele Gussago e Sabrina Schivardi
Elaborazioni video Andrea Fanelli